Tecnologia

Come Riparare Documenti Word Danneggiati

Se utilizzi Microsoft Word, potresti imbatterti in una situazione piuttosto spiacevole, soprattutto se il documento su cui stai lavorando riveste notevole importanza per il tuo datore di lavoro o per te stesso. A volte, infatti, Microsoft Word non riesce ad aprire e leggere un documento perché vi sono corruzioni all’interno del file e/o perché è stato memorizzato in dispositivi di memoria danneggiati. In tuo aiuto viene RepairMyWord, un software gratuito in grado di riparare i documenti Word corrotti.

Connettiti ad Internet e vai sul sito ufficiale di RepairMyWord. Clicca sul pulsante del download per scaricare il programma e salvalo in una cartella del tuo PC o sul Desktop. Clicca poi sull’icona del software e avvia l’eseguibile. In Avviso di protezione clicca su Esegui. RepairMyWord non necessita di installazione.

Dopo avere avviato l’eseguibile, visualizzerai la finestra del programma, che ti mostrerà una barra degli strumenti semplice e intuitiva, composta dai seguenti comandi, identificati dalle relative icone: Repair/Open, Save, Exit, Help. RepairMyWorld supporta Microsoft Word 6.0 e le edizioni 95/97/2000/XP/2003 di Word.

Clicca sul pulsante Repair/Open e scegli il documento corrotto di Word che desideri riparare. Nell’area bianca al di sotto dei menu, RepairMyWord visualizzerà il contenuto del file che il software è stato in grado di riparare. Per salvare il contenuto visualizzato, clicca su Save. RepairMyWord consente di salvare il file riparato in formato RTF (Rich Text Format), capace di mantenere la formattazione e tutte le immagini presenti nel documento e apribile con Microsoft Office Word.