Fai da Te

Come Riparare i Collant Smagliati

I collant non si smagliano mai lo stesso giorno su entrambe le gambe… a meno che non siate completamente sfortunate. Allora che fare per non buttare inesorabilmente minimo 2 euro nel cestino, ahimè, anche 2 volte al giorno? Ve lo spiego io in questa semplice guida!

Quante volte vi sarà capitato di dire “mi si è smagliata una gamba della calza…” e buttare tutto nel bidone infilandone una nuova?
A me tante, troppe volte…finchè… non ho brevettato questo sistema eccezionale.
Difficilmente le calze si smagliano su entrambe le gambe nello stesso momento…
E con quello che costano, trovo uno spreco assurdo buttarle ogni volta!
A parte il fatto che si possono riciclare in svariati modi ugualmente, con questo metodo avrete meno calze da comprare!
Quando vi smagliate una gamba… sfilate il collant e tagliate all’altezza dell’inguine la calza che si è rotta (la userete per altre cose.

Mettete da parte la gamba intera col suo corpetto.
La prossima volta che vi smaglierete un’altra gamba, non dovrete far altro che seguire la stessa procedura: sfilare il collant e tagliare all’altezza dell’inguine la calza smagliata.
A questo punto potrete utilizzare le due gambe buone assieme infilando la gamba destra col suo corpetto e la gamba sinistra col suo corpetto, ottenendo un paio di collant integri.

Per intenderci… Avrete una calza per gamba e due corpetti in vita.