Altro

Differenze tra Scrub e Gommage

Esistono vari tipi di esfolianti per il viso, ma ne prenderemo in considerazione solo due: scrub e gommage. La parte piu’ importante durante la pulizia del viso e’ sicuramente l’esfoliazione: di che tipo di esfoliazione ha bisogno la mia pelle?

Lo scrub, un pochino piu’ aggressivo, elimina le cellule morte con le particelle contenute al suo interno, che risultano essere un pochino piu’ dure (come i granelli di zucchero e di sale);
il gommage, piu’ delicato rispetto allo scrub, elimina le cellule morte del viso con le particelle all’interno, piu’ polarizzate.
scrub e gommage

Entrambi i trattamenti hanno in ogni caso la medesima funzione: eliminare in profondita’ le cellule morte per far apparire subito la pelle del viso piu’ levigata, ma soprattutto piu’ luminosa. Le cellule morte vengono eliminate in modo meccanico, cioe’ strofinando i prodotti sulla pelle del viso, e in questo modo le particelle contenute all’interno vanno a esfoliare la pelle.

Se abbiamo la pelle sensibile andremo ovviamente a scegliere un gommage, piu’ leggero;
Al contrario, se abbiamo una pelle normale sceglieremo di utilizzare lo scrub, un po’ piu’ intensivo.
In entrambi i casi, per scrub e gommage, consiglio di esfoliare la pelle del viso almeno una o due volte la settimana, e dopo l’utilizzo dei prodotti ricordiamo sempre di applicare una buona crema idratante.