Altro

Come Fare Balayage in Casa

Sapete sicuramente che una delle ultime tendenze per i capelli è il balayage realizzabile anche a casa vostra, o se invece sia un’esclusiva del vostro parrucchiere. Bisogna premettere che il balayage non è una semplice “colorazione” dei capelli, bensì è una tecnica particolarmente innovativa e sofisticata che vi permetterà di avere delle schiariture molto naturali, in contrasto con la base di colore.

Dunque, si tratta di una versione più evoluta dei vecchi “colpi di sole”, bensì è una colorazione permanente che dona riflessi ancora più naturali e luminosi.

Ricordate ancora che il balayage si fa quasi esclusivamente sui capelli naturali. Pertanto, se siete già tinte, vi consigliamo di attendere la decolorazione. Inoltre, è bene effettuare il balayage su una capigliatura chiara o mediamente chiara (sugli scuri creerebbe un contrasto non troppo piacevole) e di non esagerare: il trattamento è abbastanza stressante per la chioma, e farlo più di 2-3 volte l’anno potrebbe alla lunga affaticare i capelli.

Fatto questo, applicate il colore schiarente sulle singole ciocche, scendendo un po’ di tono alla volta. In questo modo riuscirete anche a “giocare” con una potenziale ricrescita, dando comunque l’impressione di un gradevole look apparente.